Bonus zanzariere 2021: ottenerlo è possibile. ecco chi ne ha diritto

Bonus zanzariere 2021: ottenerlo è possibile. ecco chi ne ha diritto

22 Apr 2021 – Sapevi di avere un alleato in più nella tua guerra stagionale contro le zanzare in casa? Non si tratta di insetticidi o di insoliti rimedi fai-da-te, ma della classica zanzariera, il cui acquisto è agevolato da un incentivo per tutto il 2021.

Il cosiddetto Bonus Zanzariere non è un vero rimborso, ma uno sgravio fiscale e si colloca tra quegli interventi contemplati all’interno del più ampio Ecobonus. Per ottenerlo, perciò, è necessario rispettare alcune precise indicazioni: vediamo insieme quali sono e quindi chi ne ha diritto.

Bonus zanzariere 2021, che cos’è e come funziona

Si tratta di una detrazione fiscale che fa parte del più complesso sistema dell’Ecobonus e che consiste nella detrazione delle imposte Irpef o Iref per un importo pari al 50% della spesa sostenuta entro il 31 dicembre 2021. Il limite massimo di spesa detraibile è di 60mila euro.

Attenzione però: è indispensabile che le zanzariere installate abbiano anche la funzione di schermo solare, contribuendo quindi a migliorare l’efficienza energetica dell’immobile. Approfondiremo meglio più avanti questa caratteristica, e ricordiamo che l’agevolazione viene recuperata in dieci quote annuali dello stesso importo.

Bonus zanzariere 2021: chi può ottenerlo

Hanno diritto all’agevolazione fiscale tutti coloro che installano zanzariere a schermatura solare.

Più nello specifico, possono ottenere il bonus:

  • proprietari di unità immobiliari (persone fisiche o giuridiche);
  • nudi proprietari;
  • inquilini e affittuari, purché siano d’accordo con il proprietario e sostengano le spese.

Il Bonus zanzariere 2021, inoltre, è valido per immobili di qualsiasi categoria catastale, purché siano già esistenti. Sono quindi esclusi tutte le unità ancora in corso di costruzione.

Il Bonus è valido anche per chi vive in condominio? La risposta è sì: sarà sufficiente avere l’approvazione dell’assemblea condominiale per poter eseguire i lavori, se il regolamento lo prevede. Anche lo stesso condominio può accedere all’agevolazione per quelle finestre che si trovano in parti comuni della struttura.

Quali zanzariere sono ammesse

Come anticipato, non tutte le zanzariere permettono di ottenere il bonus fiscale. Devono innanzitutto avere anche la funzione di schermo solare, e più nel dettaglio rispettare le esigenze di trasmittanza termica U, con un valore Gtot, che indica il fattore solare, maggiore di 0,35.

Non solo. Devono infatti:

  • essere fisse; e quindi non valgono le zanzariere montabili e smontabili.
  • Essere installate su una superficie vetrata – finestre, porte-finestre – in qualsiasi modo esposta.
  • Essere regolabili, anche in base all’intensità solare.
  • Essere dotate di marcatura CE.